Skip to main content

Bandi e Voucher digitali per Ecommerce, agevolazioni sito web

VOUCHER DIGITALE CALABRIA

Finanziamento a Fondo Perduto per la competitività nei mercati esteri e digitali.
POR 2014/2020. Azione 3.1.1. 

L’avviso è descritto come “Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e rafforzamento aziendale” del POR Calabria FESR FSE 2014-2020 – Asse III “Competitività dei sistemi produttivi”, ed è destinato a promuovere la competitività del sistema produttivo regionale, attraverso il sostegno a processi di digitalizzazione delle micro e piccole imprese.

La finalità di questo intervento è sostenere la creazione e l’ampliamento di capacità avanzate per lo sviluppo di prodotti e servizi anche digitali per i mercati nazionali e internazionali con l’obiettivo di:

  • Implementare strumenti di commercio elettronico e digitale;
  • Sostenere l’integrazione tra le tecnologie presenti nelle imprese e le nuove modalità di vendita on line;
  • Favorire l’utilizzo di strumenti di marketing digitale e di commercializzazione digitale sui mercati esteri;
  • Promuovere un'interscambio stabile con l’estero, anche utilizzando strumenti di web marketing attraverso i social media internazionali o specifici del paese target;
  • Aumentare la visibilità delle imprese attraverso canali marketplace internazionali

CHI SONO I SOGGETTI BENEFICIARI - Possono partecipare le PMI ma con le seguenti esclusioni: le imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura; le imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli; le imprese operanti nei settori indicati nel bando) che presentano progetti per l’adozione di una o più soluzioni tecnologiche e/o sistemi digitali.

Presentazione della domanda

Le domande potranno essere presentate dal 14/11/2022 al 05/12/2022 esclusivamente in modalità telematica, per il tramite della piattaforma web di Fincalabra S.p.A, società in house della Regione Calabria, in conformità alle istruzioni tecniche che saranno fornite.

QUALI SONO GLI INTERVENTI AMMISSIBILI - Sono finanziabili progetti per la competitività sui mercati esteri e digitali, con un costo totale ammissibile non inferiore a euro 10.000, che siano inerenti una o più delle seguenti azioni:

A. Azioni di promozione sui mercati target con l’utilizzo di strumenti di digital e social media marketing B. E-commerce (Realizzazione e/o implementazione di siti di e-commerce; accesso a piattaforme internazionali on-line) C. Consulenza di un TEM (temporary export manager) o D-TEM (digital-temporary export manager).

Le spese ammissibili sono le seguenti:

a) Attrezzature hardware nuove di fabbrica;

b) Costi di investimento immateriali: licenze, know-how o altre forme di proprietà intellettuale.

c) Spese per consulenza in misura non superiore al 30% dei costi totali ammissibili.

ENTITA' E FORMA DELL'AGEVOLAZIONE - La dotazione finanziaria disponibile è pari a € 1.200.000 e potrà essere incrementata successivamente.

L’intensità dell’aiuto concedibile:

  • in relazione alle spese ammissibili per attrezzature hardware, licenze, know-how, ecc. è pari: al 60% della spesa ritenuta ammissibile nel caso di Piccola Impresa e al 50% nel caso di Media Impresa, nel limite massimo di euro 35.000;
  • in relazione alle spese ammissibili per consulenze è pari al 50% della spesa ritenuta ammissibile, nel limite massimo di euro 15.000.